1965

1965 – Giuseppe Moreali a Nonantola

Primavera 1965. Giuseppe Moreali è appena tornato da Israele, dove, con don Arrigo Beccari, si è recato a Yad Vashem per ricevere l’onorificenza di Giusto tra le Nazioni. Suo figlio Giambattista decide di riprenderlo tra le mura di casa, mentre racconta del viaggio a familiari e amici, e lungo le strade di Nonantola, nei luoghi che accolsero i ragazzi ebrei durante la guerra. Questa bellissima passeggiata nonantolana finisce davanti a Villa Emma, restituendoci suggestive immagini dell’edificio, molto simile, all’epoca, alla ‘casa’ dove soggiornarono gli esuli.